Galleria Nazionale di Scozia

Galleria Nazionale di Scozia

La Galleria Nazionale di Scozia espone opere d’arte occidentale dal Rinascimento al Postimpressionismo di artisti del calibro di Tiziano, Velázquez, Monet o Gaugin.

Situato sulla collina conosciuta come The Mound, vicino a Princes Street, l’elegante edificio in stile neoclassico, che accoglie la collezione, fu progettato da William Henry Playfair e si inaugurò nel 1859.

Il percorso espositivo

La Galleria Nazionale di Scozia si trova su tre piani, dove gli eccellenti dipinti della collezione sono affissi su pareti colorate, che fanno risaltare ancora di più le opere.

Il pianoterra e il piano superiore (zona sud) sono le zone più interessanti, dove si possono vedere le opere di grandi maestri europei, dal XVI al XIX, oltre ai lavori di alcuni artisti impressionisti. Fra i nomi più importanti, Tiziano, El Greco, Velázquez, Rembrandt, Rubens, Van Gogh, Monet, Cezanne e Gauguin.

Al piano superiore (zona nord) si espongono le opere di artisti italiani e fiamminghi, precedenti al 1530. In questa zona si trovano dei dipinti di Raffaello, fra cui “La Vergine e il Bambino”.

Il piano sotterraneo è probabilmente la parte meno importante del museo; qui si trova la collezione d’arte scozzese e qui, inoltre, sono allestite le mostre temporanee. In questa zona si può vedere l’opera di Sir Henry Raeburn, “Il reverendo Robert Walker pattinando a Duddin”.

Non lasciarti scappare questa opportunità

Qualsiasi persona che viaggia ad Edimburgo dovrebbe approfittare dell’opportunità di visitare la Galleria Nazionale di Scozia. L’edificio neoclassico impressiona per la sua bellezza, espone le opere d’importanti artisti, si trova in pieno centro cittadino, vicino a Princes Street, e, inoltre l’ingresso è gratuito. Non si può chiedere di più a un museo come quello che la Galleria Nazionale offre ai suoi visitatori!

Orario

Da lunedì a domenica: dalle ore 10:00 alle 17:00 (giovedì fino alle ore 19:00).

Prezzo

Ingresso gratuito.

Trasporto

Autobus: National Galleries of Scotland, linee 23, 27, 41, 42, 45 e 67.